The Passenger

Oggi ho rimesso in uso la bicicletta.

No, non quella storica di cui vi ho parlato qui , non la mia mitica olandesina bianca compagna di mille avventure, complice di duemila fughe, assistente in centomila marachelle. Quella lì me l’ha rubata un ladro stronzo e senza cuore a cui non ho mancato di augurare le peggio cose.

Da oggi vado in giro con una bicicletta seria.

Così seria che quando Elia mi ha vista (una pompatina alle gomme è d’obbligo) mi ha detto “ohhh finalmente c’ha na bicicletta normale!”.

Così figa che il mio amico L.C. vedendomi sfrecciare in Piazza Arringo (facevo le prove perché questa bicicletta qui è talmente cool che ha le marce ed io momenti non mi appiccico un paio di volte stamattina) mi ha guardata perplesso e poi mi ha detto “Oh Tati ma con ssà bicicletta non ti avevo riconosciuta. Ammazza non è da te!”.

Naturalmente, essendo io una romantica nostalgica, odio la mia bellissima bicicletta e rivorrei la mia, scassata piccola e arrugginita.

Perché le cose nuove fiammanti magari offuscano per un po’ i bei ricordi ma mica per sempre eh.

I ricordi belli sono indelebili e rimangono lì piantati nel tuo cuore. Non vanno mica via.

Quindi la mia bicicletta io la ricorderò per sempre.

Adesso le cose sono cambiate però.

Adesso ho una bicicletta nuova che imparerò ad amare.

L’ho inaugurata nel migliore dei modi. Cantandoci sopra questa canzone a squarciagola.

Un pensiero su “The Passenger

  1. …..Un incidente in bicicletta ha permesso agli agenti della Polizia Municipale di scoprire e far arrestare un cittadino cinese colpito da provvedimento di espulsione. F.J.C. queste le iniziali del cittadino cinese era in sella alla sua bicicletta quando e stato travolto da unauto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...