Una settimana (e un giorno) da Dio

Sabato

Non mi senti ed io non parlo
Rimangono le nuvole.
Siamo un giorno senza luce ormai…
…ma scegli me…

Giovedì

“e torno sempre a te, in questi giorni inquieti torno sempre a te”

Sabato

Lei è un poliziotto! La polizia non può sparare!”

Domenica

“E tu che scappi da là, scappi dì là rifugiandoti tra lenzuola pulite felici di regalarci solo per una notte il sorriso … il tuo sorriso e il mio …”

Innamorarsi è sempre una cosa bellissima.

Anche se ti innamori di una canzone.

Se poi passi 8 giorni ad ascoltare musica live, a ridere e a toglierti sassolini appuntiti dalle scarpe, beh, cosa vuoi di più dalla vita?

E’ passato un anno, il braccio non è ricresciuto e a volte mi manca ancora ma è passata.

Oggi è il 4 Aprile 2011.

E non deve piovere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...