Think about

Ho passato la vita a credere di avere sempre ragione.

Di essere nel giusto.

Di combattere per la squadra vincente.

Convinta di non poter sbagliare mai. Di essere più intelligente, sagace e arguta di tutti gli altri.

Certa di poterla avere vinta in un modo o nell’altro.

Ok, viziata. Sì. Va bene.

Ho creduto sempre di essere una meravigliosa, splendida, adorabile persona.

Che sarebbe impossibile, folle e ingiusto non amare.

Sono andata avanti così, ciecamente e spietatamente, irridendo quelli che percepivo diversi. Considerandoli inferiori.

Sottovalutandoli.

Ah!

Mia atroce, sciocca, stupida cecità.

Nessuno ha ragione. Nessuno ha torto.

Tutti avevamo ragione e tutti ci siamo sbagliati.

A ciascuno il suo.

La doccia del fallimento è arrivata puntuale e cattiva. E mi ha travolta con la sua morsa gelida. Tenendomi stretta nel suo bacio mortale.

Quanto l’ho odiata.

Quanto la amo. Ora.

Adesso che ho capito.

Mi hai svegliata dal torpore della mia ostentata e presunta perfezione. Ed è stato atroce.

Mi hai fatto comprendere la verità aprendo invisibili squarci che sanguinano senza sosta. Provocandomi incessanti e dolorosi esami di coscienza.

Mi hai fatto male e continui a farmene.

E non finirò mai di ringraziarti per questo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...