Quando si spara, si spara …

… non si parla.

Tuco Ramirez (quello vero) insegna.

Infatti in Afghanistan nessuno parla nonostante quello che si sente in giro. In Afghanistan non si parla. Si spara. Da 9 anni ormai.

Migliaia di morti. Retorica a palate. Scempio di una civiltà. Sangue che gocciola dalle mani di tanti.

Specialmente dalle mani di quelli che, dai loro scranni, continuano a parlare.

Io sto zitta, ammutolita e riguardo 20 sigarette.


Annunci

Un pensiero su “Quando si spara, si spara …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...