Adeus

Ieri quando sbirciando Twitter dall’ Iphone ho appreso della morte di Josè Saramago ho imprecato, mi sono alzata dal letto e precipitata a tirare fuori dalla mia borsa il suo “Viaggio in Portogallo”.

E mi è venuta giù una lacrima.

Non devo dire niente su questo artista premio Nobel.

Solo che se non lo conoscete dovreste recuperare e se lo conoscete dovreste rileggerlo.

Cecità è il libro più bello che io abbia letto nel 2009.

Il vangelo secondo Gesù Cristo il più bello che io abbia letto nel 2008.

Non credo sia un caso.

Fatevi un piacere, mollate le porcate che state leggendo e dateci sotto con un libro capace di farvi pensare.

Suvvia.

(Invece i giornalai che scrivono sull’Osservatore Romano che non hanno aspettato nemmeno che il corpo si raffreddasse prima di gettare merda sul cadavere dovrebbero morire tutti, tipo ora fulminati dal Dio che fingono tanto di amare)

Annunci

3 pensieri su “Adeus

  1. Mah, le tempistiche lasciano alquanto basiti (di cosa avevano paura? che gli potesse rispondere?), quanto ai contenuti potremmo discuterne per giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...