A Christmas Carol.

E’ una storia vecchia ma sempre struggente e bellissima.

Di quelle storie da leggere rincantucciati sotto il piumone, in poltrona davanti al fuoco, con l’albero di Natale che scintilla e la neve fuori che cade.

Se non la conoscete siete più ignoranti dell’utente medio di Fb (cit) (ahahahahahaha).

Sappiatelo.

E’ una storia che parla di errori (ma chi non ne fa) di espiazione (quanto è difficile capire) e di perdono (quanto è duro darne).

E’ una storia che insegna almeno tre cose.

1) Il perdono bisogna meritarselo.

2) Tutti hanno diritto ad un’altra chance.

3) Ogni volto è più bello se c’è sopra un sorriso.

E fuori classifica direi anche che il cinema in 3d è una figata bestiale.

Ma se non leggete il libro prima di vedere il film mi fate arrabbiare.

Buon Natale a tutti. Anche agli Ebenezer Scrooge. Susususu, fate i bravi e regalate il regalo impossibile.

Annunci

3 pensieri su “A Christmas Carol.

  1. Sono d’accordissimo con te, vorrei tanto vedere questo film 3D al cinema sin da quando ho visto il promo a fine ottobre…. ho quindi comprato il libro e l’ho letto, dunque sono in regola.
    Ora manca solo il biglietto e i popcorn. Canto Di Natale, arrivo *__*
    “So this is christmaaaaaaaaaaaas, and what have you doneeeeeeeeee”

  2. il romanzo va letto con attenzione; dentro c’è molto più che una favoletta moraleggiante (qualcuno a quei tempi considerava Dickens un pericoloso sovversivo) e ai bambini (prima di portarli al cinema) va fatta una premessa: “i poveri esistono veramente, non immaginate quanti sono… certi bambini rischiano DAVVERO di morire di stenti… e non è una bella storia natalizia, E’ LA REALTA’!!!!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...