Un Libro Senza Fine.

“noi avevamo entrambi ragione … e entrambi ci siamo sbagliati”

E’ il mio sogno. E quello di tutti coloro che come me, amano leggere.

Che non lo fanno perchè “si deve” o perchè “fa bene”. Ma solo perchè ne  hanno (abbiamo) semplicemente bisogno.

La prima volta che mi sono imbattuta ne “La Storia Infinita”, ero una bambina con la frangetta e i capelli lisci, gli occhialoni con il nastro adesivo sulle stanghette sbilenche e il naso affondato perennemente tra le pagine di un libro. Giocavo nel giardino dei vicini della nonna e Daniela,  la padrona di casa, quel giorno mi disse che non potevo ascoltare  perchè lei e la sua amica, dovevano parlare di cose da grandi. E che quello che si dicevano quel giorno me lo avrebbe raccontato quando avrei fatto le medie. Mancava ancora tanto tempo a quel giorno ed io mi tuffai entusiasta nella lettura di quel libro che sostituiva una chiacchierata, stampato in caratteri verdi e rossi e che narrava una storia incredibile.

Sono passati molti anni e quella bambina si è trasformata in me.

Con i riccioli e gli occhiali con i brillantini, ma sempre con un libro in borsa. Perchè può capitare di tutto e non si sa mai. Un libro non pesa. Mai.

Rileggere La Storia Infinita è stata un’esperienza meravigliosa.

Innanzitutto perchè, dammit, Fantàsia esiste.

Lo so perchè ci sono stata. E mica una volta sola 🙂 Una marea di volte.  Ci vado da sempre, da quando sono nata e Fioriluna l’ho chiamata in mille modi diversi.

L’ultima volta ci sono stata poco tempo fa mentre lasciavo vagare la mente, libera e svolazzante, come una farfalla. Inventando una Storia.

La meraviglia è che scorrendo i 26 capitoli  titolati con ogni lettera dell’alfabeto,  si torna bimbi davanti alle creature fantastiche e variopinte che popolano il regno senza fine di Fantàsia, immergendosi nella bellezza notturna e rigogliosa di Perelun, incantandosi dell’ abbacinante biancore della Torre d’Avorio e smarrendosi negli occhi dorati e dolcissimi dell’Infanta Imperatrice, abbeverandosi alla fonte dell’acqua della vita.

Lo splendore è che si riesce, finalmente, a capire la metafora nascosta dietro a quello che viene incredibilmente bollato come un “libro per ragazzi”.

La Storia Infinita è un romanzo delicato e introspettivo che racconta della paura del cambiamento, che atterrisce chiunque, a qualsiasi età, del potere incredibile della fantasia che ci aiuta a non essere mai soli e che spesso lascia un sorriso  dove un secondo prima scintillava una lacrima, della potenza dell’amicizia che quando è vera  accetta ogni sacrificio, perdona ogni cosa e chiude anche entrambi gli occhi, della voglia di essere diversi per poi desiderare ardentemente di tornare ad essere semplicemente noi stessi.

Da rileggere, assolutamente.

Perchè sognare è bello. E’ gratis. Fa bene alla mente e al cuore. Ci strappa via dalla mediocrità, dall’ignoranza e dalla povertà di spirito. E ci fa diventare più belli e più ricchi.

E soprattutto perchè senza i nostri sogni, Fantàsia verrebbe divorata, nuovamente dal nulla.

PS: non ho mai saputo quale fosse il segreto. Ma non l’ho mai dimenticato. Mai. Io e Daniela siamo grandi oggi. Colleghe. Domani quando la incontrerò, le chiederò se per caso ricorda. E se la risposta e sì, mi faro fnalmente e dopo venti anni , svelare il Segreto che ero troppo bimba per conoscere.

Ma questa è un’altra storia, e si dovrà raccontare un’altra volta.

Ps2. Quando ho scritto che avrei cominciato a leggere il libro, ne serbavo il ricordo di quando ero una bambina. E dunque ho optato per la colonna sonora classica. Adesso che sono una bimba grande vi lascio in compagnia dei Canadians e della “loro “Neverending Story”.

Se volete scaricarla invece (e fatelo TUTTI) cliccate qui.

(E’ tutto legale. Me l’ha detto Max. Ed è quello che ripeterò davanti al giudice. Fatelo anche voi eh 😉 )


Annunci

Un pensiero su “Un Libro Senza Fine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...