PESSIMISMO E FASTIDIO.

Tempo fa avrei detto “sono schifata”.

Oggi sono semplicemente stanca.

Stanca di vedere il mio Paese sulle prime pagine dei giornali di tutto il mondo a causa della demenza del tristemente mio, Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.

In realtà la aspettavamo tutti la sua gaffe. La prima gaffe sul colore della pelle del nuovo presidente degli Stati Uniti d‘ America.

Quella gaffe che il rivale Mc Caine non ha mai fatto in lunghi mesi di campagna elettorale.

Quella gaffe che è stata definita da Silvio una carineria e da tutto il resto della sua corte “una battuta”.

Facciamo finta che lo sia. E’ una battuta che non fa ridere.

E’ ipocrita, poco simpatica e nasconde un razzismo strisciante che trovo più deprimente del razzismo di Borghezio Calderoli e compagnia di scemi cantante.

Come ha detto Curzio Maltese “non è la solita cafonata a cui ci ha abituati”.

E chi non se ne accorge, non vi riesce perchè è abituato. Abituato alla sua grettezza, al suo senso dell’umorismo demenziale alla sua bassezza politica e morale.

Siamo abituati a Silvio. E’ brutto, è triste è tremendo.

Ma è così. Abbiamo fatto un doloroso callo a lui e al suo codazzo di cerebrolesi. Non è disprezzo per una parte politica diversa dalla mia. Non è chiusura mentale; se quella battuta l’avesse fatta un qualsiasi altro esponente del centrodestra, a parte il circo dei tre o quatto leghisti fuori di testa da cui mi aspetto di tutto, sarei rimasta, saremmo tutti rimasti a bocca aperta.

Berlusconi invece ci ha trascinati nel “pollaio della politica” in una maniera talmente profonda che le cose che dice, anche le più aberranti, ci sembrano normali.

Ma normali non sono.

Lui rappresenta (purtroppo) il nostro Paese all’estero.

Qualcuno dovrebbe fargli capire che i commenti da bar dovrebbe riservarli ad altri momenti. Ma sono 15 anni che fa così e come una famosa canzone ci insegna “gli uomini non cambiano”.

Gli stupidi nemmeno.

Continuano ad esserlo. E’ più forte di loro.

Annunci

Un pensiero su “PESSIMISMO E FASTIDIO.

  1. Stracondivido. La cosa più aberrante in Italia è il nostro accettare questa porcheria in cui siamo immersi, dicendo tanto siamo tutti così………. la sensazione è proprio quella di stanchezza alla fine !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...